Cani solitari: quando Fido vuole stare da solo

Può capitare che il nostro cane si isoli, evitando la nostra presenza per un periodo.

Questo comportamento non è in realtà tanto inusuale, capita che il nostro animale domestico abbia bisogno di un momento con se stesso.

Siamo abituati a vedere i cani come gli animali sociali che sono, tanto affezionati al concetto e alle dinamiche di branco. Veri e propri membri della famiglia, capaci di fare gruppo.

Ma spesso ci dimentichiamo della psicologia complessa di questi delicati animali.

Possiamo provare a indagare i motivi che portano un cane a cercare la solitudine.

 

Perché lo fa?

Innanzitutto, i cani sono molto emotivi. Il suo isolarsi potrebbe essere la conseguenza di un trauma o anche di un singolo evento particolarmente stressante.

Ma non solo. Il vostro animale domestico potrebbe essere estremamente intimidito, o intimorito, da qualcuno o qualcosa. Non è raro che alcuni cani abbiano paura dei temporali o, ancor più comune, dei petardi. Ancora, potrebbero essere intimoriti dalla presenza di qualcuno.

In ultimo, potrebbe essere un disagio fisico. Una dieta sbagliata, che lo fa sentire abbattuto e privo di forze, o un infortunio, potrebbero quindi portare il vostro animale domestico a isolarsi e cercare un po’ di solitudine.

 

Cosa fare?

Eliminare il fattore scatenante può essere una soluzione efficace. Abbinato al rinforzo positivo può davvero risolvere gran parte del problema.

Quando manifestiamo emozioni negative davanti al cane è opportuno infatti cercare di non farlo sentire in colpa.

E poi, non forzarlo a socializzare o a partecipare. Rispettare il suo stato d’animo e i suoi spazi è fondamentale sempre, specie in momenti così delicati per la psiche del cane.

 

Infine, il parere di un veterinario è fondamentale. Una attenta analisi della sua dieta e delle sue abitudini aiuteranno a comprendere meglio l’origine del problema e a risolverlo in maniera rapida e semplice.

 

In ogni caso, tra i nostri servizi troverete sicuramente il più adatto per venirvi in supporto: possiamo portare il cane dal veterinario o accudirlo tramite pet sitting. Se siete interessati, contattateci.